Condividi:


Genova, rissa per una ragazza: un 24enne estrae un coltello, tre denunce

di Alessandro Bacci

È successo in via Teglia, nella lite è intervenuto anche un parente di uno dei giovani bloccato dalla polizia

Ieri pomeriggio la Polizia di Stato di Genova ha denunciato per rissa tre italiani di 23,24 e 29 anni, tutti incensurati tranne il secondo che è stato anche segnalato per possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere.

I primi due si sarebbero dati appuntamento in strada in via Teglia per chiarire una disputa sentimentale al centro della quale si trova una ragazza. Inaspettatamente il 23enne si è presentato in compagnia del 29enne estraneo alla contesa, fatto che ha probabilmente innescato una reazione aggressiva nel 24enne che ha estratto un coltello ingaggiando la colluttazione.

A difesa del 24enne, quando già era intervenuta la pattuglia della polizia., è accorso anche un parente che ha cercato di scagliarsi contro gli altri due ed è stato subito bloccato dagli agenti, ai quali non ha lesinato insulti e atteggiamenti violenti, motivo per il quale è stato anch’esso denunciato per resistenza e oltraggio a P.U.