Condividi:


Genova, rissa in un ristorante: il cuoco chiude un uomo nel locale e calma gli animi

di Alessandro Bacci

La lite scoppiata per alcune frasi provocatorie, tre persone denunciate per rissa e sanzionate per ubriachezza

La Polizia di Stato ha denunciato tre cittadini italiani di 25, 36 e 47 anni per rissa. Ieri sera le pattuglie state inviate a Sottoripa per una segnalazione di rissa. All'arrivo la lite era appena terminata ma i contendenti erano ancora sul posto.

Alcuni testimoni hanno dichiarato di aver sentito il 47enne, palesemente ubriaco, pronunciare delle frasi provocatorie verso gli altri due uomini che, infuriati, lo hanno inseguito. L'uomo si è rifugiato all'interno di un ristorante, ma i due rivali lo hanno raggiunto e hanno cominciato a picchiarsi con calci e pugni finché il cuoco non è riuscito a separarli e a chiudere dentro il 47enne.

I poliziotti li hanno condotti tutti in Questura per gli atti di rito: denuncia e sanzione per ubriachezza. Il 47enne e il 36enne hanno richiesto poi di essere condotti in ospedale per contusioni riportate durante la rissa.