Condividi:


Genova, in via Gobetti l’esibizione di fine anno di Vivo Danza

di Alessandro Bacci

Le allieve si sono cimentate in un giardino, raccogliendo applausi al termine di due annate rese complicate dall’emergenza sanitaria

Guarda la galleria

Si è svolta nei giorni scorsi, nei giardini di via Gobetti ad Albaro, l’esibizione di fine anno delle allieve della scuola Vivo Danza 91 di Genova. Un momento particolare per tutte le allieve che, come tutti gli altri sportivi e non solo, hanno dovuto fare i conti con l’emergenza pandemica. Da marzo 2020 hanno lavorato in solitaria, chi a casa e chi in giardino, facendo alcuni esercizi raccomandati dagli insegnanti. Poi dallo scorso febbraio, grazie al passaggio all’agonismo, sono potute tornare a fare lezione in aula. Le stringenti normative hanno però impedito alla scuola di allestire un vero e proprio saggio di fine anno e così è andata in scena questa esibizione, comunque molto partecipata.

“Un momento da ricordare – racconta Annamaria Borra, una delle insegnanti della scuola insieme a Sara David e Jessica Medica, mentre le direttrici sono Daniela Carvisiglia, Elisabetta Uccelli e Cristina Romanato – e molto emozionante. Abbiamo fatto di necessità virtù, non eravamo su un tradizionale palcoscenico ma in un giardino, con radici e un terreno tutt’altro che perfetto. Ma abbiamo voluto esserci comunque per premiare gli sforzi delle allieve. Nonostante questo, le ragazze sono state bravissime, non si sono scoraggiate e alcune di loro hanno anche ballato sulle punte. Bravissime tutte”.

Galleria