Condividi:


Genova, festino abusivo sullo yacht di un imprenditore: video virale e tre persone nei guai

di Alessandro Bacci

Il filmato dell'uomo scoperto a bordo ha fatto il giro di milioni di smartphone, intervenuta la Guardia di Finanza

Il video è diventato virale in pochissime ore sul web: un uomo scoperto in mutande a bordo di uno yacht dopo un festino clandestino. Un imprenditore che si trovava in vacanza in Trentino era stato avvertito della presenza di alcune persone sulla sua barca ormeggiata a Genova. A quel punto l'imprenditore ha chiesto a un uomo di fiducia di andare a controllare la situazione. Quest'ultimo armato di smartphone è entrato nello yacht scoprendo due uomini e una donna al termine di un festino. Immediatamente avvertita la Guardia di Finanza che ha identificato i tre abusivi.

Il video ha fatto ben presto il giro di milioni di smartphone. Adesso i tre protagonisti dell'episodio rischiano la denuncia per violazione di domicilio. "Cosa ci fai qui? Vieni subito fuori!" afferma l'autore del video. Il malcapitato, ancora in mutande, chiede scusa e implora che non gli venga fatto del male. Una scena accompagnata da insulti e bestemmie e anche da uno schiaffo.

Dopo l'identificazione, la guardia di Finanza attende il ritorno a Genova dell'imprenditore. Quest'ultimo dovrà decidere se querelare o meno i tre ospiti indesiderati.