Condividi:


Genova, Bucci conferma: "Il 15 giugno mascherine non più obbligatorie all'aperto"

di Redazione

Il sindaco: "Ci affideremo alla coscienza di ciascuno, resteranno obbligatorie negli spazi al chiuso"

"Da lunedì non più mascherine obbligatorie all'aperto": lo ha detto il sindaco di Genova Marco Bucci anticipando in parte il contenuto dell'ordinanza che sarà pronta per domenica sera che sostituirà quella in vigore dal 29 maggio. "Ci affideremo alla coscienza di ciascuno - spiega - per quanto riguarda gli spazi all'aperto, bisognerà avere la mascherina con sé e usarla quando ci si troverà comunque a meno di due metri da persone non conviventi".

Resterà l'obbligatorietà tassativa negli spazi pubblici al chiuso e sui mezzi pubblici. Inoltre il sindaco ha confermato che da questo giovedì saranno riaperte cinque aree gioco pubbliche per bambini per ogni Municipio. "Abbiamo predisposto il protocollo di sicurezza e le sanificazioni e presto i bambini potranno tornare a utilizzare i giochi".