Condividi:


Genova, bimba perde apparecchio acustico: ritrovato grazie ai social

di Redazione

Una storia a lieto fine, il post della mamma in cerca di aiuto è stato condiviso da centinaia di utenti, dopo ore di apprensione la buona notizia

Una bambina perde l'apparecchio acustico grazie al quale può sentire e i social si mobilitano in aiuto. È la storia di una bimba che ha perso mercoledì l'impianto cocleare nella zona del centro cittadino. La madre disperata ha lanciato l'appello su Facebook nel tentativo di ritrovare un apparecchio fondamentale per la figlia, per permetterle di vivere riuscendo a sentire. Uno strumento che oltre a essere vitale per la bimba, ha anche un valore economico notevole.
 
L'appello ha letteralmente inondato le bachece Facebook dei genovesi, con le condivisioni che sono aumentate a dismisura. Una catena di solidarietà che in poche ore ha portato al ritrovamento dell'apparecchio. L'annuncio è arrivato nella sera del 30 dicembre: "Sono appena stata contattata dalla persona che ha l'impianto di mia figlia, domani lo recupereremo. Siamo davvero sollevati e felici di aver ricevuto così tanto supporto... Ogni singolo post e commento è stato di grande aiuto."