Condividi:


Genoa-Fiorentina 1-1, la cronaca del match

di Marco Innocenti

Fiammata improvvisa del Grifone con Destro. Risponde Vlahovic ma Viola in 10 per l'espulsione di Ribery

90'+4: Maresca dice che può bastare così: Genoa e Fiorentina chiudono sull'1-1

90'+3: Zappacosta finisce a terra proprio sul vertice dell'area viola, su un contrasto con Eysseric. Maresca indica che il francese ha toccato il pallone fra le proteste dei giocatori e della panchina rossoblu

90': Ci saranno 4' di recupero

88': Doppio cambio nella Fiorentina: Vlahovic e Venuti per Kouame e Amrabat

86': Occasione per il Genoa con Zappacosta che, da posizione defilata, non sfrutta bene e spara in Gradinata

82': Doppio cambio nel Genoa: Melegoni per Strootman e Shomurodov per Scamacca. Cambia anche la Fiorentina con Callejon per Castrovilli

73': Ci prova Badelj con un destro dalla distanza. Palla fuori bersaglio

70': Girandola di cambi. Nel Genoa Behrami e Destro lasciano il posto a Ghiglione e Pjaca, nella Fiorentina, Bonaventura e Caceres lasciano per Biraghi e Eysseric

66': Cross di Venuti, testa di Bonaventura, palla di poco alta sulla traversa rossoblu

62': Zajc, appena entrato, trattiene Castrovilli: Forneau estrae il giallo

60': Palla lunga per Scamacca che prova il destro ma non inquadra lo specchio. Cambio nel Genoa: esce Biraschi ed entra Zajc

52': Fallo di Ribery su Zappacosta, Forneau estrae il cartellino rosso per il giocatore francese e poi il giallo per Iachini, per proteste

46': Si riparte.

SECONDO TEMPO:

45': Rovesciata di Castrovilli a due passi da Perin su un pallone alzato a campanile. Nessun pericolo per la porta rossoblu. Forneau non fa nemmeno riprendere il gioco e manda tutti negli spogliatoi.

42': Lancio lungo dalle retrovie per Destro che scatta tutto solo verso Dragowski, tiro secco e palo pieno, con il guardalinee che alza la bandierina per segnalare la posizione irregolare di partenza dell'attaccante rossoblu, ignorato però dall'arbitro Maresca

35': Tiro cross improvviso di Caceres dalla destra, Perin smanaccia in angolo anche se la palla non era destinata nello specchio della porta

30': Discesa pericolosa di Zappacosta, che approfitta di un errore di Pulgar e si invla verso l'area viola. Alla fine Pezzella chiude bene

27': Ci prova Bonaventura dalla lunga distanza ma il suo destro rasoterra non impensierisce Perin

22': Pareggio della Fiorentina con Vlahovic, che sfrutta la torre di Castrovilli e incrocia benissimo, battendo Perin

13': Vantaggio del Genoa con Destro, che raccoglie a centro area una palla messa in mezzo da Scamacca, bravissimo a credere fino in fondo ad un pallone quasi impossibile, lo rimette in mezzo in sforbiciata volante e pesca il compagno d'attacco che lo trasforma in oro

12': Punizione dalla sinistra di Pulgar, stacco di testa di Milenkovic che però non angola abbastanza e Perin blocca senza problemi

4': Cross dalla trequarti di Caceres, testa di Vlahovic ma palla che sfila lontana dai pali della porta di Perin

1': Subito ammonito Strootman per un intervento a centrocampo su Pulgar

1': Si parte. E' il Genoa a manovrare il primo pallone della sfida

PRIMO TEMPO:

Punti che pesano quelli in palio oggi a Marassi fra Genoa e Fiorentina. I rossoblu, dopo la vittoria in quel di Parma, vogliono tenere a distanza i viola del rientrante Iachini, tornato in panchina con l'addio di Prandelli. Due sole lunghezze dividono in classifica le due squadre, tallonate peraltro da vicino da Spezia e Benevento.

Prima del match, il capitano del Genoa Mimmo Criscito consegnerà una maglia celebrativa al tecnico Davide Ballardini per festeggiare le sue 100 panchine rossoblu

Ecco le formazioni ufficiali:

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito; Biraschi, Strootman, Badelj, Behrami, Zappacosta; Destro, Scamacca. A disp: Marchetti, Paleari, Zapata, Goldaniga, Zajc, Ghiglione, Melegoni, Cassata, Pjaca, Shomurodov, Rovella, Czyborra. All: Ballardini.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Caceres, Bonaventura, Pulgar, Castrovilli, Venuti; Vlahovic, Ribery. A disp: Terracciano, Rosati, Biraghi, Borja Valero, Kouame, Olivera, Barreca, Montiel, Amrabat, Ponsi, Callejon, Eysseric. All: Iachini.

ARBITRO: Fabio Maresca (Ass. Carbone e Vecchi - IV: Fourneau - Var: Banti - Avar: Tegoni)