Condividi:


Gelmini: "Applicazione estesa del green pass unico modo per uscire dal covid"

di Edoardo Cozza

Allo studio misure ad hoc per tamponi agevolati per coloro che non possono sottoporsi a vaccinazione o che sono stati positivi negli ultimi 6 mesi

"Cerchiamo di avere regole uniformi in tutto il Paese e di correre il più possibile perché abbiamo bisogno di sconfiggere il virus evitando che le varianti ci mettano in difficoltà". Così il ministro per gli Affari regionali Mariastella Gelmini venerdì pomeriggio in visita a Genova esclude che ci possano essere margini di autonomia per le Regioni nell'applicazione del green pass.

"Cerchiamo un'applicazione estesa del green pass così come lo ha previsto il Governo, cerchiamo di estendere l'utilizzo del green pass, - invita Gelmini - di vaccinarci nel più breve tempo possibile, perché da questa situazione se ne esce insieme. La vaccinazione è un atto di responsabilità, ma è anche un atto di generosità nei confronti delle persone più anziane".

La Gelmini spiega anche che sono allo studio misure ad hoc per tamponi agevolati per le fasce di età che non possono sottoporsi a vaccinazione o per coloro che ancora devono aspettare qualche mese prima di poterla fare, perché hanno superato da meno di 6 mesi il covid.