Condividi:


Formula 1, visita specialistica per Hamilton dopo l'incidente con Verstappen

di Redazione

Il pilota della Mercedes è volato a New York per sottoporsi a esami approfonditi al collo dopo il duro scontro nel GP di Monza

Il GP di Monza è stato archiviato con la vittoria di Daniel Ricciardo, ma le polemiche riguardo al durissimo scontro tra Lewis Hamilton e Max Verstappen non si placano. I due piloti, che si stanno contendendo il Mondiale, si sono praticamente eliminati a vicenda con un incidente che poteva avere conseguenze ben più gravi per il pilota britannico, salvato dall'Halo.

Il Mondiale riprenderà nel weekend del 24-26 settembre a Sochi e, in vista del nuovo appuntamento, Hamilton è volato a New York per sottoporsi a una visita specialistica per valutare l'entità dell'emicrania e dei dolori al collo che lo hanno colpito negli ultimi giorni in seguito allo scontro con Verstappen.

Il prossimo gran premio sarà una grande occasione per Lewis, visto che il suo rivale in classifica sarà penalizzato di tre posizioni nella griglia di partenza proprio come conseguenza dell'incidente di Monza.