Condividi:


Debutto da sogno per la Genova Beach Soccer: 7-1 al Licata in Coppa Italia

di Redazione

Ora sfida contro i campioni d'Italia e vice campioni del mondo di Catania

Debutto coi fiocchi per la Genova Beach Soccer che nella prima gara di Coppa Italia in corso ad Alghero batte per 7-1 l'Atletico Licata ed accede così al tabellone principale, dove sfiderà i campioni d'italia e vicecampioni del mondo di Catania. I ragazzi di mister Chicco Ragni partono fortissimo ed è Memoli a rompere il ghiaccio. Il 2-0 è quasi immediato e lo firma Rossetti, sfruttando un tiro di Brunelli. Il Licata prova a reagire e chiama Giovinazzo ad un paio di interventi miracolosi ma è ancora Genova ad allungare con la rovesciata di Fassone che manda le squadre al riposo sul 3-0.

Nel secondo tempo, Malinconico fallisce il rigore del 4-0 ma, poco dopo, si fa perdonare calando il poker della GBS con il tiro libero che sembra di fatto chiude i conti. Nella terza frazione, la squadra di mister Ragni amministra il vantaggio e manda in campo anche Davide Alesso, debuttante fra i pali della Genova Beach Soccer. Mirko Grilli firma poi il quinto gol dei genovesi, prima che il Licata accorci le distanze con un tiro libero. A firmare il 7-1 finale ci pensano poi Brema e Malinconico.

"Era importante vincere per accedere al tabellone principale della competizione - commenta Chicco Ragni, tecnico della Genova Beach Soccer - Sono soddisfatto dell’approccio alla gara dei ragazzi però abbiamo ancora tanto da migliorare. Domani contro Catania sarà una sfida impossibile, però per noi e per la società è una grande soddisfazione andare ad affrontare i campioni d’Italia e i vice campioni del mondo. Il loro roster è composto da quasi tutti nazionali dei rispettivi paesi, sarà una prova per conoscere il massimo livello del beach mondiale".