Condividi:


Covid, Speranza precisa: "Resta obbligatorio avere con sé la mascherina"

di Alessandro Bacci

Il ministro: "Permane l'obbligo di indossarla all'aperto solo nei casi in cui c'è un rischio di assembramento o di non poter tenere il distanziamento"

"Dal 28 giugno disponiamo la possibilità all'aperto di poter non indossare la mascherina però mi faccia dare un messaggio molto chiaro la mascherina è e resta uno strumento fondamentale; è sempre obbligatorio al chiuso indossarla e all'aperto permane l'obbligo di avere con sé la mascherina; permane l'obbligo di indossarla all'aperto solo nei casi in cui c'è un rischio di assembramento o di non poter tenere il distanziamento".

Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a 'Sky TG24 Live In Firenze' sottolineando che "al chiuso è ancora indispensabile per la fase media". dell'andamento dell'epidemia.