Condividi:


Covid Liguria, Toti: "In zona bianca grazie ai vaccini e al buon senso dei cittadini"

di Alessandro Bacci

"Il tasso di occupazione dei posti letto di terapia intensiva è al 5%, mentre in area medica è al 4%, pienamente al di sotto delle soglie"

"I dati di oggi dicono che il tasso di occupazione dei posti letto di terapia intensiva è al 5%, mentre in area medica è al 4%, pienamente al di sotto delle soglie per il mantenimento della zona bianca, rispettivamente al 10 e al 15%. Tutto questo grazie ai vaccini e ai liguri che con buon senso hanno deciso di vaccinarsi: solo in questo modo potremo sconfiggere il virus e tornare alla normalità". Lo ha detto il governatore ligure Giovanni Toti nella nota quotidiana di commento ai dati liguri relativi alla pandemia. "È necessario - ha concluso - proseguire su questa strada per mettere in sicurezza se stessi, i propri cari ed evitare nuove chiusure e restrizioni".

Gli indicatori di trasmissione mostrano segnali di rallentamento dell'ascesa della curva epidemica, con l'incidenza che questa settimana si attesta a quota 71 casi ogni 100 mila abitanti. "Questa sera - prosegue Toti - sarà possibile vaccinarsi senza prenotazione in diversi hub della Liguria grazie a una nuova open night, con oltre 3mila dosi di vaccino a disposizione". Per quanto riguarda invece la copertura, si legge nella nota, il 95,44% degli over 80 ha ricevuto almeno una dose di vaccino. Per quanto riguarda la fascia 70-79 anni la percentuale è dell'82,60%, mentre per la fascia 12-19 la percentuale è del 55,45%.