Condividi:


Covid, Bankitalia: "Famiglie in crisi economica, ma alcune misure hanno aiutato"

di Edoardo Cozza

Dopo il recupero estivo, la seconda ondata ha colpito nuovamente gli italiani: solo un quinto ipotizza un rilancio a breve termine

Le famiglie italiane continuano a soffrire la crisi economica derivante dal covid, ma in maniera meno marcata rispetto alla prima ondata: lo certificano i dati di un'indagine straordinaria della Banca d'Italia. 

In estate si era registrato un certo recupero, ma ad oggi un terzo delle famiglie ha riferito di aver subito una riduzione del reddito nel 2020 e tra queste, solo un quinto ne prefigura una ripresa nel corso del 2021. E quasi il 40 per cento degli affittuari e oltre il 30 per cento delle famiglie indebitate hanno dichiarato di avere difficoltà nel sostenere il pagamento dell'affitto o delle rate del debito.

L'impatto comunque "è stato attenuato dal ricorso alle misure di sostegno al reddito: circa un quarto dei nuclei ha percepito almeno una forma di supporto tra settembre e novembre" fa sapere Bankitalia.