Condividi:


Coronavirus, 7 nuovi positivi a Bordighera: 5 erano tornati dalla Croazia

di Redazione

Il sindaco Ingenito: "I positivi sono in buona salute e non necessitano di cure ospedaliere". Presto un'ordinanza sull'uso della mascherina nei luoghi affollati

Sette persone residenti a Bordighera sono risultate positive al Covid 19. Cinque di loro sono appena tornate da una vacanza in Croazia, mentre gli altri due sono stati a contatto con famigliari reduci da viaggi all'estero. Altri sei abitanti della cittadina del Ponente sono in isolamento domiciliare

I positivi, fa sapere il sindaco di Bordighera Vittorio Ingenito, sono in buona salute e non necessitano di cure ospedaliere. "Faccio ancora una volta appello alla responsabilità individuale. Non creiamo assembramenti, manteniamo la distanza interpersonale e, qualora questa non sia garantita, anche all'aria aperta indossiamo la mascherina che dobbiamo sempre portare con noi", ha detto il primo cittadino. 

Ingenito ha annunciato che in vista delle prossime manifestazioni cittadine emetterà un'ordinanza per l'uso obbligatorio della mascherina in tutte le aree cittadine dove ci sarà affollamento. 

Dei cinque giovani tornati positivi  tre sono di Bordighera, uno di Vallecrosia e uno di Ventimiglia. Sono tutti asintomatici e sono stati posti in quarantena in un appartamento messo a disposizione dal padre di
uno dei ragazzi.