Condividi:


Click Easy e Label Silver: la digitalizzazione arriva anche agli over 65

di Marco Innocenti

Giovani tutor spiegheranno l'utilizzo di app e social network anche agli anziani

Genova vuole aprire le porte alla digitalizzazione. E fin qui la cosa era nota. La novità è che l'amministrazione della città vuole estendere la rivoluzione digitale anche agli over 65, a quella fetta di popolazione che magari ha finora avuto un rapporto non proprio "smart" con la tecnologia ma che vuole sfruttarne al meglio le opportunità. Nascono così i due progetti presentati a palazzo Tursi, alla presenza dell'assessore alle pari opportunità del Comune di Genova Giorgio Viale.

Il primo è "Click Easy", un progetto che punta a garantire un supporto pratico a chi ha più di 65 anni attraverso semplici videotutorial sull'uso dei social e delle app più comuni, come quelle di spesa online, di messaggistica istantanea o, perché no, quelle dedicate allo svago e alla visione di film e programmi tv online. Il progetto è già attivo ma, da settembre, metterà a disposizione dei partecipanti, tutti over65, anche la possibilità di richiedere consulenze telefoniche per risolvere problemi tecnici o spiegazioni sull'utilizzo della tecnologia, oltre a un numero verde per fissare (se necessario) anche appuntamenti in presenza.

Il secondo progetto si chiama "Label Silver": si tratta di un bando rivolto ad imprese e aziende del terzo settore per lo sviluppo di iniziative contro l'isolamento fisico e intellettivo degli over 65. "Sono lieto di presentare oggi questi progetti - ha commentato l'assessore Viale - perché si tratta di interventi concreti a supporto della vita quotidiana dei nostri cittadini over 65, una fascia molto numerosa. Con questi progetti si evita il rischio di escludere queste persone solo perché meno inclini all'utilizzo della tecnologia e dei servizi digitali".