Condividi:


CIN-Tirrenia, dal 28 febbraio chiudono gli uffici di Napoli

di Marco Innocenti

La decisione è stata presa dopo un incontro con i sindacati

Il prossimo 28 febbraio, CIN - Compagnia Italiana di Navigazione SpA chiuderà definitivamente la propria sede amministrativa di Napoli. La decisione è stata comunicata all'indomani dell'incontro fra i vertici della compagnia, con in testa l'a.d. Massimo Mura e il direttore RU, Antonio Pezzullo, e le segreterie sindacali della regione Campania.

La società ha poi comunicato di aver ottenuto dal Tribunale di Milano il decreto autorizzativo autorizzativo per la dismissione della sede e il trasferimento del personale attualmente occupato in quegli uffici. I sindacati, fermamente contrari alla decisione, hanno invitato l'azienda a rivedere la propria scelta, optando magari per lo smartworking o, in estrema ratio, agli incentivi alla risoluzione del rapporto di lavoro.