Condividi:


Calciomercato, la Sampdoria deve fare in fretta: ultime ore di fuoco

di Alessandro Bacci

Petagna sembra sfumato in extremis, difficoltà anche per Keita Baldè, rispunta Defrel, Florentino al Getafe. Caprari e Murillo in uscita

Che questa sessione di calciomercato sarebbe stata estremamente complicata lo si era capito fin dal mese di giugno. Ipotizzare una Sampdoria alle prese con praticamente tutte le mosse di mercato nell'ultimo giorno sembrava un'ipotesi lontana. I blucerchiati, però si trovano in queste ultime ore di mercato a cercare un attaccante di peso per D'Aversa e a sfoltire la rosa. 

Partiamo dal capitolo Petagna. il giocatore sembrava ormai destinato a Genova ma nella serata di ieri è arrivato il dietrofront del Napoli che ha fatto infuriare il presidente Ferrero: “Abbiamo mandato i contratti firmati, il giocatore vuole venire, ma non abbiamo più avuto notizie. Non ho litigato con nessuno. Petagna è un giocatore che noi teniamo ad avere, De Laurentiis ha la proprietà del giocatore e saprà fare il bene di Petagna. Se lo vuole dare, la Sampdoria può prenderlo, se no se lo tenesse”, ha affermato a SkySport.

Capitolo Florentino. la Samp aveva trovato l'accordo sulla base del prestito con diritto di riscatto con il Benfica. Al momento della conclusione della trattativa, però, il giocatore ha preferito il Getafe per motivi familiari. Dal Portogallo sembra che la moglie abbia fatto pressioni al giocatore. Trattativa quindi sfumata.

Capitolo Keita Baldé. L'attaccante prosegue con gli allenamenti individuali a Genova in attesa di capire quale sarà il proprio futuro. Il giocatore non rientra nei piani del Monaco ed è pronto a rescindere il contratto con i francesi. prima, però, servono rassicurazioni da parte della Sampdoria che sicuramente dovrebbe fare un piccolo sacrificio per l'ingaggio. L'agente Pastorello attende ma l'arrivo del senegalese, in caso di rescissione, potrebeb avvenire anche a mercato chiuso.

Occhi puntati anche su Defrel. Il francese non sembra rientrare nei piani del Sassuolo dopo la conferma di Scamacca per l'attacco. L'ex blucecrhiato potrebbe essere una pista calda nelle ultime ore della giornata di mercato. 

Sul mercato in uscita occhi puntati su Murillo e Caprari. Il difensore attende l'assalto definitivo del Celta Vigo, la sensazione è che potrebbe arrivare in serata ma con cifre al ribasso. La Samp potrebbe comunque accettare pur di liberarsi del pesante ingaggio. per Caprari si è fatto avanti il Verona, i blucerchiati attendono. La cosa certa è che sarà uan giornata di fuoco.