Condividi:


Bucci: "Tra due settimane il piano di rigenerazione urbana del centro storico di Genova"

di Redazione

Il sindaco: "Stiamo parlando con la Soprintendenza, ci baseremo sul concetto indicato da Renzo Piano: costruire sul costruito".

"Tra un paio di settimane presenteremo il progetto di rigenerazione urbana del centro storico. Andremo a prendere il tessuto antico della città e lo rimetteremo a posto secondo il concetto indicato da Renzo Piano di costruire sul costruito. Ci saranno anche demolizioni. Ci stiamo confrontando con la soprintendenza per capire dove è possibile demolire e dove lasciare spazi aperti per nuove piccole piazze o dove ricostruire le strutture. Ci saranno anche nuove piazze nel centro storico". Lo ha detto il sindaco di Genova Marco Bucci.

"Stiamo discutendo con la soprintendenza perché tutti gli edifici hanno parti di 300, 400, 500 anni fa. Interverremo su edifici abbandonati, da espropriare, e parleremo con i privati che vogliono ricostruirli da parte loro. Dal 110% e con quello che ci aspettiamo dal Recovery Fund, noi daremo la possibilità anche ai privati di rimettere a posto le proprietà".

Sul tema è intervenuto anche il governatore Giovanni Toti. "C'è una legge sulla rigenerazione urbana che abbiamo approvato in consiglio regionale poche settimane fa, che copre il progetto di riqualificazione del centro storico e interventi di rigenerazione urbana che sono finanziati anche con fondi regionali ed europei. In Liguria qualcuno che aveva ridotto a tre metri il confine per costruire lungo i rivi oggi ci accusa di cementificare la Regione, ma noi stiamo facendo l'esatto opposto. Da quando governiamo non c'è stato un centimetro in più di cemento".