Condividi:


Alassio ospiterà i mondiali di bocce senior e femminili

di Edoardo Cozza

La manifestazione si terrà al Palaravizza: otto i titoli in palio dall'11 al 16 ottobre

Da lunedì 11 a sabato 16 ottobre si terrà ad Alassio il mondiale Femminile e Senior di bocce nella specialità volo. La manifestazione si terrà al Palaravizza, che già due anni fa aveva ospitato il mondiale Giovanile. La decisione spiega l'amministrazione di Alassio è stata ufficialmente assunta martedì nel corso della seduta di Consiglio Federale, svoltasi a Roma nella prestigiosa cornice del Salone d'Onore del Coni, alla presenza del presidente del Coni Giovanni Malagò.

Otto i titoli in palio: ai cinque femminili (individuale, coppia, tiro di precisione, tiro progressivo e staffetta) previsti nel programma originario, si aggiungeranno anche quello della coppia mista, che sarà assegnato per la prima volta ad Alassio, e due maschili (stante lo slittamento al 2023 del prossimo Mondiale), vale a dire la prova individuale e quella a coppie. Come da tradizione, quest'ultima sarà abbinata alla Coppa Principe di Monaco. "Stiamo lavorando sulla ristrutturazione del Palasport e su ulteriori progetti di ampliamento di altre strutture, fedeli ad un percorso che abbiamo iniziato tre anni fa", afferma la consigliera comunale Roberta Zucchinetti.  In concomitanza al Mondiale sarà organizzato un convegno sullo sport al femminile ha spiegato, con relatori di fama internazionale.

"Lo sport delle bocce ha una grande tradizione in Liguria, tanto che l'attuale legge sullo sport inserisce tale attività tra le discipline più praticate sul territorio - ricorda l'assessora allo Sport di Regione Liguria Simona Ferro -. Questa manifestazione mancava da un po' di anni in Italia e mai si era svolta in Liguria. Ne siamo onorati".