Condividi:


Genova, al Porto Antico barca elettrica per i tour, Maresca: "Sostenibilità primo obiettivo"

di Edoardo Cozza

L'assessore allo sviluppo portuale del Comune di Genova: "Questa imbarcazione è un esempio, elettrico e gnl sono il nostro futuro"

Al Porto Antico di Genova 'approda' una piccola barca elettrica, che permetterà di fare dei tour e delle gite. Una novità che sembra minimale per le dimensioni, ma è enorme dal punto di vista del basso impatto ambientale e della sostenibilità. Temi che stanno a cuore al Comune e all'assessore allo sviluppo portuale Maresca: "Ci sono progetti importantissimi che danno il via a iniziative che il Comune, con altri enti, vuole intraprendere per la cittadinanza: parliamo di elettrico, ma anche di Gnl. Tutti temi che fanno parte di un pacchetto di misure in ottica sostenibilità ambientale. E Genova vuole adottarli anche a livello europeo". 

"Pochi giorni fa abbiamo accolto la prima nave gnl che è sbarcata a Genova: è stata un'operazione importante per noi, perché quell'imbarcazione ha un ridotto impatto ambientale. La barca elettrica è uno dei piccoli tasselli: con l'elettrificazione delle banchine i discorsi vanno avanti e vanno di pari passo al Gnl, non c'è una scelta univoca. L'obiettivo - spiega in conclusione Maresca - è unico: la sostenibilità ambientale e l'abbattimento delle emissioni in un porto cittadino".