A Lumarzo weekend di festa con "Hello Frank!"

di Marco Garibaldi

Frank Sinatra e il suo legame con la Val Fontanabuona: la mamma, Natalina Dolly Garaventa, nata nella frazione di Rossi di Lumarzo, era emigrata giovanissima con la famiglia in America

Torna nel fine settimana a Lumarzo, borgo del Genovesato in Val Fontanabuona, “Hello Frank!, con due serate, venerdì 20 e sabato 21 agosto.

La manifestazione, giunta alla quattordicesima edizione, è un omaggio a Natalina Dolly Garaventa, mamma di The Voice, nata nella frazione di Rossi di Lumarzo, emigrata giovanissima con la famiglia in America, a Hoboken, in New Jersey, agli inizi del ‘900.

La manifestazione è stata presentata in mattinata  nel ristorante Zeffirino  di Genova, storico partner dell’evento  per la lunga amicizia del patron Luciano Belloni con Frank Sinatra, dal sindaco di Lumarzo Daniele Nicchia con il vicesindaco Guido Guelfo.

“Hello Frank!”, organizzata da  Le Muse Novae, si svolge con il  patrocinio della Regione Liguria e del Comune di Lumarzo ed è inserita nel cartellone di Expo Fontanabuona Tigullio Smart 2021

Primo appuntamento venerdi 20 agosto alle 21, nel piazzale  della  piscina comunale di Lumarzo. Sul palco Napo, la più autorevole voce legata a Fabrizio De Andrè.

Napo presenterà  il concerto “Napo Canta De Andrè”  con la sua  band  formata da Andrea Vulpani al pianoforte, fisarmonica, voce, 

Alice Nappi al violino, Enzo Mesiti al basso elettrico, Vito Miccolis, percussioni e voce ed Emanuela Musante, volto familiare a Lumarzo ma anche a Hello Frank in cui esordì  qualche anno fa.

Sul palco di Hello Frank anche la cantante rapallese  Elena Ventura, di cui è uscito da poco il primo inedito “Chi sono io” che la fa conoscere anche in qualità di autrice. Sarà accompagnata da Nicola Nastos al pianoforte.

Sabato 21 agosto, Hello Frank tornerà a Rossi di  Lumarzo. 

Alle 17, è atteso il duo musicale Guglielmetti-Merione, con un progetto dedicato alla tradizione tra entroterra e costa , emigranti e naviganti, con il fisarmonicista  Franco  Gugliemetti e la violinista Laura Merione (una delle figure di riferimento nel settore della ricerca musicale ligure e non solo), che si esibirà nello spazio dei lavatoi  di  Rossi, lo stesso dove una mattina di trent’anni fa, Barbara Sinatra, moglie di The Voice salì quassù  e incontrò gli abitanti del borgo montano.

L’ingresso ai concerti è libero, previ controlli degli addetti al rispetto delle normative anti-Covid (Green Pass).

Proseguono intanto i contatti del Comune di Lumarzo con il Comune di  Lercara Friddi, in provincia di Palermo, paese nativo del papà di The Voice, Martin Sinatra, emigrato come Natalina, negli Stati Uniti, nella città di Hoboken, in New Jersey” per arrivare  a un programma comune di iniziative promosse dalle Regioni Liguria e Sicilia. 

Natalina “Dolly” Garaventa alla quale Frank Sinatra era legatissimo. Natalina morì in un incidente aereo sulle montagne del Nevada il 6 gennaio 1977 a 81 anni, mentre era in volo verso Las Vegas per assistere a un concerto del figlio al Caesar Palace.